News

SCUOLA2A 2020-2021: Si riparte con i nuovi progetti didattici

08.10.20

Dopo questi lunghi mesi è finalmente iniziato il nuovo anno scolastico e Scuola2a propone “un’energica ripartenza” con i nuovi progetti e un vasto programma di iniziative a supporto dell’attività didattica.

A causa dell’emergenza Covid, le visite agli impianti sono temporaneamente sospese ma il panorama di attività sarà comunque ricco: nuove iniziative territoriali, webinar per gli insegnanti condotti da Cristina Gabetti sull’Agenda 2030 con la possibilità di ricevere crediti formativi , rassegne cinematografiche, virtual tour per i ragazzi, e un nuova interessante sfida sull’efficienza e il risparmio energetico, EnergiAscuola,  rivolta alle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado d’Italia. Con il nuovo progetto, gli studenti potranno proporre soluzioni concrete e innovative per scoprire i vantaggi e l'importanza della sostenibilità energetica anche nelle loro scuole, in linea con gli Obiettivi dell'Agenda Onu 2030 e le linee guida del MIUR in merito allo sviluppo della didattica per competenze.

Le classi partecipanti riceveranno in omaggio PowerHaus, il gioco educativo sul risparmio energetico.

Oltre al gioco, il percorso educativo prevede strumenti digitali e approfondimenti utili a guidare gli alunni nell’analisi energetica del proprio edificio scolastico e nella produzione degli elaborati.

 

E in più una novità per le famiglie:

All'interno del gioco ci sono 25 card per coinvolgere le famiglie nel gioco quiz PENSOGREEN promosso da A2A Energia, per imparare divertendosi, alcune semplici regole per non sprecare l’energia in casa. Scarica il manuale per la perfetta Green Family.

Per informazioni o iscrizioni sulla prova educativa può consultare la pagina scuole.a2a.eu/prova-educativa

Puoi iscrivere le classi fino al 20 dicembre 2020. Il concorso scade il 30 aprile 2021.

 

Buon Anno Scolastico a tutti

 

Leggi la lettera di saluto dell’Amministratore Delegato alle scuole

Scarica il folder della Prova Educativa

Condividi: