CENTRALE TERMOELETTRICA DI PONTI SUL MINCIO (MN)

La Centrale Termoelettrica del Mincio è inserita in un territorio di grande rilevanza paesaggistico-ambientale: il Parco regionale del fiume Mincio.
Produce energia elettrica, minimizzando l'impatto ambientale, utilizzando come combustibile unicamente gas naturale con le tecnologie dei cicli combinati ad alta efficienza ed a bassissime emissioni di NOx.

Con la visita alla centrale gli studenti possono osservare come la produzione dell’energia elettrica, indispensabile per i cittadini e il territorio, si possa conciliare con il rispetto dell’ambiente in un’ottica che punta allo “sviluppo sostenibile”.

 

Indirizzo

Via San Nicolò, 26 - Ponti sul Mincio (MN)

Come Arrivare

da Brescia: autostrada A4, uscita di Sirmione, direzione Pozzolengo - Ponti sul Mincio - Monzambano; da Verona: uscita di Peschiera, direzione Brescia - Ponti sul Mincio -Monzambano)

Durata della visita

1 ora

Grado scolastico

Secondaria di 1° Grado
Secondaria di 2° Grado
Università

Numero partecipanti

Massimo 30

Tema

Energia
È necessario consegnare agli incaricati, il giorno della visita, l'elenco completo dei partecipanti