L’educazione ambientale non si può chiudere nelle aule: si attiva nei territori, in contatto con il contesto in cui si vive, in una logica di comunità e condivisione. È il principio base delle buone pratiche didattiche e parte integrante della nostra filosofia d’intervento.

 

VISITE DIDATTICHE

Per questo, apriamo gli impianti del Gruppo e le sedi didattico-museali alle scuole, offrendo visite guidate gratuite e prenotabili online per scoprire da vicino come funzionano termovalorizzatori, centrali idroelettriche, di cogenerazione, fonti dell’acqua, depuratori e centri multiraccolta dei rifiuti. Ma anche per vivere esperienze coinvolgenti e interattive al Centro di Attività Didattiche di Udine, alla Casa dell’Energia e dell’Ambiente di Milano e allo Science Center Ambiente Parco di Brescia.

PROGETTI TERRITORIALI

Inoltre ogni anno realizziamo per le scuole, in collaborazione con enti, istituzioni e associazioni dei territori in cui operiamo, incontri ed eventi che mettono in gioco e in azione con i più diversi approcci i temi della sostenibilità, del risparmio idrico ed energetico, della raccolta differenziata.

Tutte iniziative accessibili gratuitamente, anche grazie al supporto di Fondazione AEM e Fondazione ASM, che operano da anni in questo ambito nei territorio Bergamo, Brescia e Milano.